Strambotico ” Uno yacht alla deriva si trova a Formentera e il suo armatore lo recupera grazie a Facebook.

Trova uno yacht alla deriva a Formentera e il suo armatore lo recupera grazie a Facebook

Commenti

Francesco Lontano

“Avviso ai marinai: abbiamo trovato questa barca alla deriva a mezzo miglio a ovest di Beso Beach, andando verso Valencia dalla corrente e dal vento. La nave si chiama Eos ed e’ un’altra cosa. Approvazione di 40 piedi”. Questo è stato il messaggio che ha appeso ieri pomeriggio il capitano Ricardo Profitos. su Facebookinsieme alla foto dello yacht. Cinque ore e più di 400 ore dopo, il proprietario ha scoperto e recuperato la barca.

Profitos, veterano marinaio e proprietario della compagnia di charter Esperienza di vela Blue Barmi dice in questo modo che “la nave è stata ancorata al largo della costa in Illetessicuramente con poca catena….. e sulla cima della posidonia. Il proprietario è andato sottoterra di notte e non è tornato fino al giorno dopo. Il vento, la piccola catena e la posidonia hanno fatto il resto”. Il posidonia è una pianta marina che filtra le acque di Formentara, dando loro un blu chiaro, quasi irreale. L’ancoraggio sulle praterie di Posidonia è severamente vietato, ma molti comandanti continuano a farlo, per ignoranza o incuria.

La nave salvata. Sullo sfondo, la barca a vela di Esperienza di vela Blue Bar.

Il problema, continua Ricardo Profitos, è che c’è “molta barca e poca esperienza da parte degli skipper. L’ignoranza della zona o la negligenza delle buone maniere fanno sì che queste cose accadano quotidianamente. Senza andare oltre, “proprio ieri, dopo questo, abbiamo salvato un’altra barca quasi bloccata sulla spiaggia. di un francese per ragioni simili”.

Ad ogni modo, il capitano chiarisce,”i ragazzi delle boe di Punta Pedrera sono il popolo da ringraziare. Sono stati loro che hanno salvato la barca e l’hanno messa in custodia, tutto quello che ho fatto è stato renderla pubblica, perché sono alla boa accanto a dove la barca è stata lasciata”.

AVVISO AI NAVIGATORI…..PER FAVORE QUELLI DI VOI CHE SONO IN FORMENTERA CONDIVIDERLO, ABBIAMO TROVATO QUESTA NAVE ALLA DERIVA A…..

Pubblicato da Ricardo Profitos su Sabato, 28 Settembre 2019

Visto in Facebook.

La reinvenzione del reggiseno che arrivava da Ibiza.

Seguici su Facebook e Twitter!

Più legno, è la guerra!

-Questo lascerebbe la mappa dell’Europa se i poli si fossero sciolti.

– Questo lascerebbe (o rimarrebbe) la mappa del mondo se la temperatura aumentasse di 4 º C

– Otto villaggi rendono omaggio alla cannabis nei loro scudi e nelle loro bandiere



Controlla anche

mio cid – dinotizie

mio cid – dinotizie Spostamento di voci

“María Cristina de Borbón, è stato il più grande schiavo-padrone del suo tempo” – dinotizie

28/06/2019 La storia oscura della la schiavitù in Spagna è stato messo a tacere dalla …

“Padre celeste, NON lasciare questa Costituzione”, dinotizie

06/12/2018 Ci sono preghiere per la pioggia, le preghiere di rimanere incinta, e preghiere di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *