Strambotico ” Un settore del muro di Adriano crolla a causa dell’arrivo massiccio di turisti in cerca del perfetto selfie

Un settore del muro di Adriano crolla a causa dell’arrivo massiccio di turisti in cerca del perfetto “selfie”.

Commenti

Strambotico

Foto: Lee McLean/SWNS.

Il Muro di Adrianola più grande cinta muraria eretta dai romani nella città. Europahanno resistito per secoli alle invasioni delle tribù bellicose delle Pitti e fenditura dall’Irlanda. Ha anche resistito a quasi 2.000 anni di piogge, torrenti e movimenti sismici, ma quello a cui non ha saputo resistere è stato il seguente la valanga dell'”orda d’oro”, le migliaia di turisti e seguaci del “Game of Thrones”, che si arrampicano ogni giorno sull’antica parete per fare il perfetto ‘selfie.

Come denunciato dal fotografo Pete Savinun frammento del muro, alto tre metri, è stato abbattuto dal ripetuto pellegrinaggio di turisti che vogliono portare un souvenir in forma di ‘selfie’: “Questa sezione di Attrezzature in acciaio è uno dei luoghi preferiti per scattare fotografie, a causa della sua vicinanza al parcheggio e alla scogliera sul retro”, spiega nelle sue dichiarazioni a Posta Giornaliera il fotografo, specialista in archeologia e parete di Adriano.

Nonostante i manifesti che proibiscono espressamente di scalare la parete, molti lo fanno, perché dall’alto ottengono il “perfetto selfie”: “Sono quattro anni che fotografo in questa zona e da quattro anni ne faccio foto. A volte incontro intere famiglie che si sono arrampicate sul muro.“spiega Savin nell’intervista. “E’ molto frustrante. Il danno che ho visto domenica scorsa ha raggiunto un livello che non avevo mai visto prima, e mi è dispiaciuto molto vedere il crollo del muro.

Il rapporto spazio-tempo del disastro non è casuale. Questa settimana è stata finalmente trasmessa la ultimo capitolo della serie “Gioco del trono”. e la parete di Adriano servì da ispirazione per la Muraglia di Ghiaccio”.“Canto di ghiaccio e fuoco”.la serie di romanzi di George R.R. Martin su cui si basa la serie multimilionaria.

Non è la prima volta, né sarà l’ultima, che un fenomeno di cultura popolare ha un impatto negativo su un ambiente naturale o su un sito archeologico di grande valore. Come abbiamo recentemente riportato su questo blog, le autorità islandesi sono state costrette a chiudere al turismo uno spettacolare canyon meridionale dell’isola a causa del massiccio afflusso di seguaci della Justin Bieberche cercano di emulare il cantante, diventando un (pericoloso) selfie nello stesso punto in cui la star ha registrato un video musicale nel 2015.

Visto in Twittertramite ABC. Con informazioni da Daily Mail, Wikipedia e dinotizie.

BONUS TRACK: gli archeologi scoprono un pene scolpito 1.800 anni fa sul muro di Adriano.

Seguici su Facebook e Twitter!

Più legno, è la guerra!

– Il peggior sedile dell’aereo: il finestrino

– Sayonara, Baby’: 90% dei ‘kamikaze’ non sono riusciti a raggiungere il loro obiettivo.

– L’arcipelago gay che ha creato Mussolini….. e gli è sfuggito di mano.



Controlla anche

Vogliamo sapere di cosa tratta questa pubblicità antidroga – Strambotica

11/08/201911/08/2019 L’annuncio di cui sopra è uno dei più inutili che abbiamo visto nella lunga …

Volete combattere il cambiamento climatico? Non avere figli – Strambotico

22/08/2019 Se si vuole combattere la criscaldamento globaleSe sei vegetariano, moderare l’assunzione di carne può …

velocità dei treni in Europa – Strambotica

11/09/2019 Spagna è il paese europeo che ha il treni più veloci sulla sua rete …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *