Strambotico ” Questo è il piano di attacco per invadere la Valle dei Caduti 20-N

Questo è il piano di attacco per invadere la Valle dei Caduti su 20-N

Commenti

Francesco Lontano

Piano di attacco progettato dal maresciallo Tana di Zarkhos.

Per parafrasare quella battuta, “Organizzazione, figa, organizzazione”, i partecipanti all’evento si stanno organizzando per “correre come Naruto nella Valle dei Caduti il 20 novembre.” che abbiamo riportato sabato scorso e a cui hanno già aderito quasi 5.000 persone.

Il piano d’attacco per 20-N è il seguente: i fianchi orientale e occidentale del mausoleo franchista saranno attaccati da due unità di Naruto corridori y Corridore Nezuko (personaggi manga che hanno ispirato l’evento). Correre come Naruto -Con le braccia tese lungo il corpo, i proiettili non possono raggiungerti. Questo raid servirà a distrarre le forze dell’esercito. “resistenza fascista”che si aspetta che siano all’ingresso della basilica. A battaglione dell’pellicce(persone vestite come animali di peluche) deve essere il forza d’urto contro i nostalgici di Franco nella grande spianata della valle dei caduti, momento che si avvantaggerà delle unità di otakos per entrare attraverso l’ingresso meridionale del mausoleo e di due plotoni di giocatori per fare lo stesso sui fianchi del chiostro.

Lo scopo dell’invasione è quello di fare una unboxing della mummia del dittatore.che è sepolto nella basilica, sotto la monumentale croce che corona l’insieme.

Ma, naturalmente, il lato fazioso non resterà a guardare in disparte di fronte a questa invasione da parte dei mostri. Gli eserciti di Franco hanno centinaia di nostalgici sopravvissuti degli ultimi 20-N e stanno ingrassando la Francobotun robot monumentale capace di mettere Mazinger Z di fronte al sole:

Il Francobot ideato da Oskar Tokugawa.

Le spade sono in cima. Ti terremo informato.

Con informazioni da Facebook, Strambotico y Wikipedia.

BONUS TRACK: La bandiera della Spagna: un giubbotto riflettente attaccato ad un albero.

Seguici su Facebook e Twitter!

E per dessert:

– Quattordici mappe che spiegano la storia della Spagna in un colpo d’occhio

Francamente, questo è il vero motivo per cui il giovedì c’è la paella nel menu.

-Sei forte come loro? Dieci imbarazzanti foto in metallo per gli altri.



Controlla anche

mappa cinese, europa bis – dinotizie

mappa cinese, europa bis – dinotizie Spostamento di voci

wyoming – dinotizie

wyoming – dinotizie Spostamento di voci

che bul – dinotizie

che bul – dinotizie Unicode Spostamento di voci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *