Strambotico ” Questi erano i ‘falangisti neri’ della Guinea spagnola.

Tali erano i “falangisti neri” della Guinea spagnola.

Commenti

Jaime Noguera

Sono buio dalla Guinea / che per la Spagna combatterò / contro i rossi che lo macchiano / e che cercano di distruggerlo“ha detto l’inno abracadabrante del Sezione nera e africana della falange spagnola. Ed e’ solo che, alla fine degli anni ’30. La Guinea Equatoriale era tanto la Spagna quanto Cuencail partito di fazioni fondato da José Antonio Primo di Rivera sono venuti ad avere operando in terre centrafricane i loro “frecce” al Sezione Donne e anche la sua. supporto pubblicitario scrittoil giornale EbanoVieni a vedere!

Prima della dittatura

Nel 1938. Santa Elisabetta di Fernando Pooil Milizia Falangista era composto da due unità di falangisti indigeni e quattro dagli europei. Sono stati creati i seguenti gruppi, così come nel territorio metropolitano “Frecce”Giovani e bambini falangisti, che nel caso della Guinea sono stati battezzati come (sic) “frecce marroni”.

All’epoca del colpo di stato del 1939, l’isola di Fernando Poo, l’isola di Fernando Poo. si rivoltarono contro il governo della Repubblicamentre la zona delle colonie continentali è rimasta per un po’ di tempo. leali al governo repubblicano. Infine, lo sbarco delle forze franchiste in arrivo dalle Isole Canarie, costituite per lo più da Soldati marocchini ha fatto sì che l’intero territorio guineano fosse sotto il dominio fascista.

Un inno per non far cadere una goccia

Nel 1939, quando la vittoria nella gara di crociata anti-bolscevicail “Falangisti marroni”.“è salito di sopra e ha creato il suo stesso innoche non ha sprechi:

Con la dittatura

La Guinea era una festa: corride con toreri neri e sfilate di Pasqua. Il cattolicesimo nazionale ha imposto i suoi valoes sul territorio.

Con i nuovi tempi i coloni bianchi adattarono alcune canzoni falangiste al paese in cui vivevano. Come il “montagne innevate” non ha nemmeno colpito con la colla, queste parole sono state cambiate in “Foreste tropicali…..”. Nel paese dell’Africa centrale, sono stati eretti monumenti per José Antonio Primo de Rivera e caduti da Dio e dalla Spagna. Vedere quanto segue, con il tipico “Presente!” scritto in grande sulla targa commemorativa.

Ebanola pubblicazione del movimento in Guinea, indottrinato e intrattenuto. E se potessi fare entrambe le cose, tesoro sui fiocchi.

“E’ per i bambini.”

Il O.J.E. (Organizzazione Giovanile Spagnola), erede della Fronte dei giovani, era presente anche in Guinea. Soprattutto dal 1962.

Oltre alle celebrità accampamentisono state effettuate cambi tra i gruppi peninsulare e guineano appartenenti a questa organizzazione. Fratellanza, cameratismo e cose del genere.

(embed)https://www.youtube.com/watch?v=zLMUk38P5UM(/embed)

Anche loro

Nel 1959, la prima missione ha avuto luogo nella provincia africana del Sezione Falangea per le donne. Come pubblicato nel 2014 Vegueta. Annuario della Facoltà di Geografia e Storia dell’Università di GranadaPer accedere al documento originale in forma di immagine, fare clic sul pulsante “Originale” nella prima pagina. “per operare la trasformazione nello sviluppo delle donne” in modo che, al momento dell’indipendenza, potessero “per sentirsi orgogliosi di appartenere alla Spagna”.

La donna in questi territori ci chiederà di aiutarla a formarsi come persona umana e come donna, e non come spagnola..”

Concha Tentor, Delegata provinciale di questo organismo, ha scritto nelle sue relazioni, sottolineando che la donna guineana ha manifestato un grande interesse per la formazione., “anche se il suo carattere era difficile sotto ogni aspetto: apatico, bugiardo, ecc.

Con informazioni e immagini di Agente provocatorio, 19 de septiembre Street y Trocha.org.es.

Jaime Noguera gustato“Palme nella neve”. ed è l’autore del romanzo Spagna Zombie War”.

Quando la Guinea era spagnola come Albacete, ma con i neri.

Seguici su Facebook e Twitter!

Hai fame?

– Feto d’anatra cotto o pipi’ di mucca? I dieci pasti più disgustosi del mondo

– Botellón de garrafón: venti intrugli che lasciano i postumi di una sbornia solo leggendo l’etichetta.

– 8 situazioni in cui non si dovrebbe mai fumare un’articolazione



Controlla anche

Gettati in mare le ceneri di un morto tra i bagnanti dalla spiaggia di Algeciras – dinotizie

23/08/2019 I nuotatori, che ha trascorso il pomeriggio di lunedì presso la spiaggia playa de …

mio cid – dinotizie

mio cid – dinotizie Spostamento di voci

“María Cristina de Borbón, è stato il più grande schiavo-padrone del suo tempo” – dinotizie

28/06/2019 La storia oscura della la schiavitù in Spagna è stato messo a tacere dalla …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *