Strambotico” La guida definitiva per riconoscere le opere dei geni della pittura

La guida definitiva per riconoscere le opere dei geni della pittura

Commenti

Strambotico

Se tutti, donne comprese, assomigliano a Putin, è Van Eyck.

La cosa tipica che si ottiene quando si fa una domanda sull’argomento impressionismo in Selettività e sai che c’è un pittore di nome Monet e Manetma come diavolo possiamo distinguerli, se si chiamano quasi allo stesso modo e dipingono quasi la stessa cosa? Molto facile: nei quadri di Manet vedrai sempre persone che si annoiano. e Monetsolo ninfee (anche piuttosto noioso). Grazie alla fantastica guida Riconosci questo artista. di simpar Enticing Robochov non dubiterete mai più della paternità di un quadro.

Se tutti, donne comprese, assomigliano a Putin, è Van Eyck.

Il matrimonio Arnolfini’, Van Eyck (1434). Immagine Progetto Braccio.

Se tutti gli uomini sembrano donne dai capelli ricci e dall’aspetto accattonaggio o doloroso, è Caravaggio.

Il giovane Bacco, 1593. Immagine: Wikipedia.

Se tutti hanno il culo grosso, è Rubens.


Le tre grazie, Pedro Pablo Rubens, 1639.

Se ci sono un sacco di piccole persone nei dipinti, ma sembrano normali, è Bruegel.

Massacro degli innocenti, Bruegel (1564). Immagine: Wikipedia.

Se ci sono un sacco di piccole persone nei dipinti, ma ci sono anche un sacco di cose senza senso, è Bosch.


El jardín de las delicias’, El Bosco (1500-1505). Immagine: Wikipedia.

Se sembrano tutti vagabondi illuminati solo dalla luce fioca di un lampione, siete di fronte a un Rembrandt.

“Autoritratto”, Rembrandt, 1693. Immagine: Wikipedia.

Se l’immagine sarebbe bello qualche Cupido paffuto o una capra, o in effetti ha già, è Boucher

Giove e Callisto’, François Boucher (1744). Immagine: Wikipedia.

Se tutti sono belli, nudi e accatastati uno sopra l’altro, è Michelangelo.

La creazione di Adamo, Michelangelo (1511). Immagine: Wikipedia.

Se tutto ha un sacco di contrasto e forme taglienti, un po’ bluastro, e tutti hanno i volti emaciati e barbuti, è El Greco.

Cristo ha abbracciato la croce, El Greco (1580). Immagine: Museo Thyssen.

Se lo guardi e pensi di aver mangiato un tripi, sei di fronte a un Dalí.


La tentación de San Antonio”, Salvador Dalí (1946). Immagine Fondazione Gala-Salvador Dalí.

Se tutti sembrano avere qualche tipo di malformazione, è Picasso.

El sueño”, Picasso (1932). Immagine Boutiques de Musées.

Se c’è una luce chiazzata e la gente non si diverte, è Manet.

Al conservatorio”, Manet (1879). Immagine: Meister Drucke.

Se c’è la luce screziata ma non c’è gente, allora è Monet.

Ninfee”, Monet (1915). Immagine: Wikipedia.

E se la luce è chiazzata e la gente si diverte, è Renoir.

El almuerzo de los omeros”, Renoir (1881). Immagine: Wikipedia,

Se è un foglio Excel con quadrati colorati, è Mondrian.

Composizione in rosso, giallo, blu e nero”, Piet Mondrian (1921). Immagine: Wikipedia.

Se c’è una sola donna in ogni quadro, è Frida.

Autorretrato con mono”, Frida Kahlo (1938). Immagine Cultura attraverso.

Visto in Imgurtramite e traduzione da La voce del muro.

Seguici su Facebook e Twitter!

La Spagna è un’altra cultura:

-Casa Pepe: “Se vince, la prima cosa da fare è chiuderci.”

-Sette copertine di riviste spagnole che oggi sarebbero completamente inedite.

-Le compagnie aeree piu’ sicure del mondo….. e le piu’ pericolose.



Controlla anche

mappa cinese, europa bis – dinotizie

mappa cinese, europa bis – dinotizie Spostamento di voci

wyoming – dinotizie

wyoming – dinotizie Spostamento di voci

che bul – dinotizie

che bul – dinotizie Unicode Spostamento di voci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *