Strambotico ” Instagram censura le foto di uno stufato galiziano per “violenza grafica”.

Instagram censura le foto di uno stufato galiziano per “violenza grafica”.

Commenti

Strambotico

Un sacco di occhi con l’andare fino a Instagram le foto delle vostre prelibatezze preferite, e ancora di più se prendono salsiccia, lacón o qualsiasi altro pezzo di carne suina. Forse lo scrupoloso team di censura dei social network Ho cancellato le tue foto per aver contenuto “violenza grafica.”come è successo alla Galiziana. Ricardo Barreira dopo aver condiviso in Instagram il file “primo stufato di stagione.”una bella natura morta in cui si possono vedere da vicino i primi piani della ceci, verdure, carne, salsicce, salsicce e vino. Pura pornografia gastronomica.

Barreira ha pubblicato le foto del suo stufato la domenica a mezzogiorno e quello stesso pomeriggio il post era scomparso da Instagram. Ricardo Barreira (Richard, sul social network) ha ricevuto un messaggio che lo informava della soppressione delle immagini da parte di “per violare le norme comunitarie” che includono “violenza graficalinguaggio che incita alle molestie, alla violenza e al bullismo o alla nudità e all’attività sessuale”.

In quel momento, Barreira ha condiviso le prove della censura di Instagram a Facebookl'”altro” social network di Mark Zuckenberg e da cui più di uno è stato espulso da un capezzolo portato via da me lì. Abbiamo incontrato la Chiesa, amico mio Richard.

Madre mía como está el patio, aunque parezca mentira, los censores de @instagram , me eliminaron la publicación de hoy…

Posted by Richard Barreira Baños on Sunday, October 20, 2019

Il Le parole di Barreira su Facebook spettacolo rabbia profonda dell’utente dall’assurda censura di Instagram:

“(…..) O l’unità di censura @instagram è governata da un vegano che solo guardando le foto dello stufato di mia madre ne ha avuto alcune enorme desiderio di masturbarsi alla vista di tanta carne (Questo è proibito per questi settari) o è un problema mentale o semplicemente che sono GILIPOLLAS e già….non c’è il circo per così tanti clownsperiamo che la @culturagalegaxunta @turismodegalicia @galicia_mola @galiciacalidade prendere provvedimenti contro questa violazione della nostra cultura gastronomica!

Puoi dire più forte ma non più chiaro.

Visto in Formula 5. Con informazioni da Facebook.

Seguici su Facebook e Twitter!

In un altro ordine di cose:

-Quante ostie dovresti mangiare per ingoiare un intero Gesù Cristo?

-Miracolo in Russia: 25.000 euro orologio scompare dal polso del patriarca ortodosso

-Sei forte come loro? Dieci imbarazzanti foto in metallo per gli altri.



Controlla anche

mio cid – dinotizie

mio cid – dinotizie Spostamento di voci

“María Cristina de Borbón, è stato il più grande schiavo-padrone del suo tempo” – dinotizie

28/06/2019 La storia oscura della la schiavitù in Spagna è stato messo a tacere dalla …

“Padre celeste, NON lasciare questa Costituzione”, dinotizie

06/12/2018 Ci sono preghiere per la pioggia, le preghiere di rimanere incinta, e preghiere di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *