il concetto giapponese che può aiutarti a trovare un significato nella vita

Ikigai: il concetto giapponese che può aiutarti a trovare un significato nella vita

Commenti

Strambotico

Solo se rimani attivo vorrai vivere cento anni”, dice il proverbio giapponese.

Il noto Maslow piramide pone su una base i bisogni più urgenti dell’essere umano: cibo, riparo e sesso. Solo una volta che questi bisogni sono stati risolti, la persona può dedicare tempo ed energie per soddisfare il livello successivo, dove si trovano. sicurezza, famiglia e lavoro. Il terzo, che comprende l’amicizia e l’intimità sessuale, e il quarto, il successo e l’auto-riconoscimento. Infine, e quando queste aspirazioni sono soddisfatte, l’essere umano può dedicarsi al suo scopo ultimo, il autorealizzazione.

Il giapponese hanno un concetto per definire questa soddisfazione vitale: ikigaiil che significherebbe “il senso della vita“o “quello per cui siamo stati chiamati.” La sua rappresentazione grafica non è piramidale, ma più simile ai petali di un fiore, come si può vedere nella grafica: ciò che si ama, ciò che si è bravi a fare, ciò con cui si può guadagnarsi da vivere e ciò di cui il mondo ha bisogno. Solo alla confluenza di tutti loro è il ikigai, la tua ragion d’essere.

Iki“significa “vita”, nella misura in cuigai“può essere tradotto come “valore” o anche come “shell”, questo significato risale alla classe Periodo Heian (dal 794 al 1185), quando le conchiglie erano considerate di grande valore.

Foto: Getty Images.

Il concetto “ikigai“fu divulgato in un libro omonimo da due spagnoli, Ettore Lopezingegnere residente in Giappone e autore del popolare blog Kirainet e il giornalista Francesc Miralles “Ikigai, i segreti del Giappone per una vita lunga e felice”. è stato pubblicato nel 2016 da Uranus Editions ed è diventato un fenomeno editoriale inaspettato, con più di un milione di copie. 250.000 copie vendute e tradotto in 38 lingue.

La storia della genesi del libro è ben nota, ma vale la pena di ricordare: López e Miralles si sono recati alla Okinawa villaggio dove si concentra la più grande popolazione centenaria del mondo e ha chiesto agli anziani cosa li ha spinti a voler vivere. La parola che si pronunciava era ikigai.

“Avevano tutti una ikigaiuna motivazione vitale, una missione, qualcosa che ha dato loro la forza di alzarsi dal letto la mattina,” ha detto Francesc Miralles in un’intervista a Il Paese.

Naturalmente, il concetto di ikigai che gli autori scompaiono nel libro citato e in un secondo, più pratico libro (Il metodo ikigai) non è esattamente estrapolabile per l’Occidente perché è intrisa di Le dinamiche sociali del Giappone. Per i giapponesi, il metodo ikigai va oltre la soddisfazione personale, ha molto a che fare con il tuo ruolo nella famiglia e nella società. Né ha lo stesso significato per loro, dato che Il Giappone è una società profondamente machoil ikigai ha a che fare con il suo lavoro e la sua carriera, mentre il maschio ha a che fare con il suo lavoro e la sua carriera. ikigiai è più orientata a crescere i bambini e la casa.

Molti dei centenari intervistati nel libro hanno forse la sensazione che la sua lunga esistenza è volata da. Questo è legato ad un altro dei concetti associati con ikigai, la sensazione di fluire quando stiamo facendo un compito che amiamo. Il concetto di “fluire” (“fluire“) era già ampiamente analizzato dallo psicologo polacco. Mihaly Csikszentmihalyi nel suo libro classico Fluir (Editoriale Kairós).

E’ il ikigai con la felicità individuale? Non necessariamente. Il Giappone non è esattamente il paese più felice del mondoma si trova al centro della tabella (54°) secondo gli ultimi sondaggi. “L’obiettivo è quello di identificare ciò in cui sei bravo, ciò che ti dà piacere nel fare e ciò che sai porta al mondo. Quando lo fai, hai piu’ autostima, perche’ senti che la tua vita e’ un po’ piu’ bella. la vostra presenza nel mondo è giustificata. La felicità sarebbe la conseguenza”, dice Miralles.

Con informazioni da El País e grande pensare. Grafico adattato da Toronto Star.

Seguici su Facebook e Twitter!

Senza cambiare argomento:

-Venti metri di foto descacharrantes che ci riconciliano con la stampa scritta.

– “Alla sinistra piace che la verita’ venga afferrata dalle uova.”

-Sei forte come loro? Dieci imbarazzanti foto in metallo per gli altri.



Controlla anche

Strambotico ” Entrano nella casa di un uomo e la lasciano pulita (letteralmente)

Entrano nella casa di un uomo e la lasciano pulita (letteralmente) Commenti Strambotico La stanza …

Strambotico ” Un ratto di dimensioni procione è registrato nella vetrina di un panificio di Ibiza.

Un ratto delle dimensioni di un procione è registrato nella finestra di un panificio di …

Strambotico ” Un candidato indiano si rompe in lacrime perché ha ottenuto solo cinque voti e nella sua famiglia ci sono nove persone.

Un candidato indiano comincia a piangere perché ha ottenuto solo cinque voti e nella sua …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *