“È stato un onore e un piacere per rapinare le banche” – dinotizie

Lucio Urtubia, in una cornice di ‘Salvato’.

Dice Albert Boadella che “Lucio è un don Chisciotte che non ha combattuto contro i mulini a vento, ma contro i giganti della verità”. Un muratore di professione, ormai vecchio Urtubia è stato definito da amici e nemici un moderno Robin Hood che ruba ai ricchi per dare ai poveri: durante gli anni ‘ 60 si dedicò ai banchi vuoti, ma mai versato sangue. Infine, ha lasciato la “professione” perché volevo evitare che qualche dipendente lasciare feriti.

Come ha fatto l’altro lato della legge?

Sono nato povero nella Spagna degli anni ‘ 30. Abbiamo ucciso di fame! O scarpe di tela che abbiamo avuto. Con 12 o 13 anni, da quando mi è stato portato in carcere a fare semplici scherzi.

E ha deciso di andare in montagna.

Mia madre non ha potuto pagare la multa di cinque pesetas, e ci è stato lasciato per me. Ma non ho rancore nei confronti di chiunque. Io non so odiare.

Abbiamo fatto la guerra per la società.

No, anzi, mi ha spinto a difendere me stesso. Dal momento che un bambino, attraversato il confine francese / spagnolo con i miei fratelli per il contrabbando per la sopravvivenza. Più tardi, nel mili, ho svuotato un magazzino dell’azienda e ho dovuto fuggire in Francia.

A Parigi incontrò Bréton, Camus

Ma non ho mai dimenticato le mie origini: ho iniziato a lavorare come muratore, che è stata la professione della mia vita. Mi sono ritirato al piede di lavoro.

Non lasciare che lui o dopo aver rob la sua prima banca?

Che il denaro era per giusta causa, non per me. È stato un onore e un piacere per svuotare la casella! Che sì, senza fare del male a nessuno, che mi è stato inflessibile.

Che gli ha insegnato il mestiere?

Per qualche tempo, ho avuto la macchia mediterranea Quico Sabaté ospitato nella mia casa. Ero una spugna ascolto. Egli è stato un maestro per me.

Anche ereditato da suo sub-machine gun Thompson.

Sì, l’ho usato nel mio assalti. Il tre era un povero operaio con le mani sporche e il cinque era un milionario. Aveva fatto queste cose per pura ignoranza: è stato un inocentón. Un ragazzo come me, così idealista, vorrei merda e piscio docking.

Cosa hai fatto con i soldi?

Finanziato da persone prive di risorse, di organizzazioni, di lotta politica, dell’azione sociale, sindacati, proteste,… non sono Mai stato o di un disco.

Come non ha mai fatto del male a nessuno?

Per fortuna, mai versato sangue. Come ho incontrato altro modo per recuperare i media, il capitalismo, la sinistra banche.

Ti riferisci a forgiare la valuta?

Voglio dire travisare ciò che è effettivamente necessario. Per mezzo dell’ambasciatore di Cuba, ha incontrato il Che Guevara nel 1962, e ha proposto un piano di falsificazione di dollari su larga scala.

Yikes! Che cosa ha fatto il Che?

Sono stato deluso. Non gli hanno creduto nella mia idea. Ma si poteva vedere che sta arrivando alla fine, Che era un povero diavolo: un altare server al servizio di Fidel Castro, che è un uomo malvagio. Tutti i governi del mondo sono criminali!

“El Che era un povero diavolo: un altare server al servizio di Fidel Castro, che è un uomo malvagio“.

Se dici così…

Non è questo che volevo dire, ma Machiavelli: non c’è governo senza crimine. E questi signori sono stati i proprietari di Cuba. Per che cosa? Avere il vostro ranch particolare. È che la rivoluzione? … Certo che no!

Ti sento ancora un libertario?

Non ho mai fatto un passo indietro nel mio modo di pensare. Credo nella possibilità reale per terminare le ingiustizie sociali. E io dico ai giovani che hanno il coraggio di cambiare il mondo.

Oh povero! Praticamente necessario per sopravvivere.

Quanta storia c’è! Meno di piagnucolare! Due settimane fa, era in casa mia Enric Duranil Robin di Banche che ha preso quasi mezzo milione di euro. Ammiro quel ragazzo.

La polizia ha lodato quando lui ha smesso.

Per me è stata la stessa: gli agenti mi rivela la sua ammirazione per il mio idealismo e il rispetto della vita delle persone. È per questo che mi chiamano a fare le cose per bene!

Questa intervista Davide Barba doveva apparire in contro Il Motivo ma è stato censurato da Frank Marhuender per… beh, per ovvi motivi. La barba è stato licenziato, o meglio, dimenticato dal giornale dopo questo episodio, nel 2010, così ho chiesto per l’intervista a comparire in dinotizie, dove gli anarchici che a rapinare banche per distribuire il bottino avrà sempre un posto.

Più informazioni su il Luccio in Wikipedia.

BONUS TRACK: “Il Motivo di’ censura di una colonna attraverso la diapositiva di Estepona dalle pressioni della Città

¡Ci seguono in Facebook e in Twitter!

Oh interrompere la presse!

–Dodici copertine di ‘Ragione’ che sembrano barzellette, ma non

–Una decina di marche che hanno un suono terribile in altre lingue

–I padroni di Denominazione: l’esilarante raccolta dei nomi più caldi in tutti i negozi

Controlla anche

Il ‘concorso’ stanno facendo il malato facendo il bagno nelle acque turchesi del monte Neme, Chernobyl gallego – dinotizie

12/07/201912/07/2019 Il monte Nemein Galizia, è diventato un inopinada star di Instagram. Questa antica miniera …

Il ‘concorso’ stanno facendo il malato facendo il bagno nelle acque turchesi del monte Neme, Chernobyl gallego – dinotizie

12/07/201912/07/2019 Il monte Nemein Galizia, è diventato un inopinada star di Instagram. Questa antica miniera …

Il ‘concorso’ stanno facendo il malato facendo il bagno nelle acque turchesi del monte Neme, Chernobyl gallego – dinotizie

12/07/201912/07/2019 Il monte Nemein Galizia, è diventato un inopinada star di Instagram. Questa antica miniera …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *